I semi di chia nella dieta possono fornirti acidi grassi omega-3

Benefici dei semi di chia nella dieta

C’è una ragione per cui i semi di chia sono molto popolari al giorno d’oggi. Originari dell’America centrale, i semi di chia sono considerati un superalimento. Possono essere mescolati nella farina d’avena o nei frullati, trasformati in budino e cotti nel pane. Non solo sono versatili, i semi di chia nella dieta possono offrire molti benefici per la salute e alcuni di questi includono i seguenti:

Contengono una quantità impressionante di fibre

Una delle cose migliori di includere i semi di chia nella tua dieta è che quasi tutti i suoi carboidrati sono in realtà fibre. Ciò significa che resterai pieno più a lungo e ti aiuteranno a mantenere la tua salute intestinale sotto controllo.

Semi di chia come integratore alimentare
Integratore alimentare semi di chia

Alto contenuto di antiossidanti

Fondamentalmente, gli antiossidanti rendono possibile l’impossibile in quanto rallentano i segni dell’invecchiamento, il che si traduce in capelli più sani, pelle dall’aspetto più giovane e possono ridurre il rischio di cancro. I semi di chia sono praticamente delle molecole miracolose. Quindi, aggiungerne una dose al vostro frullato o budino può fare la differenza per ottenere un corpo sano e giovane.

Video: Semi di chia – come si usano

Grande fonte di acidi grassi Omega-3

I semi di chia nella dieta possono fornirti acidi grassi omega-3, che sono vitali per migliorare il sonno, combattere la depressione e ridurre il rischio di malattie cardiache. Il problema è che non ci sono altri alimenti che forniscono acidi grassi omega 3. Quindi, i semi di chia sono una scelta eccellente per coloro che vogliono consumare più acidi grassi omega 3.

Ridurre lo zucchero nel sangue

Un altro vantaggio per la salute offerto dai semi di chia è che questi possono aumentare la sensibilità all’insulina e stabilizzare il livello di zuccheri nel sangue. Riduce la possibilità di cali e picchi che talvolta si verificano dopo alcuni pasti. In particolare, è di grande aiuto per coloro che hanno il diabete. Quindi, abbina l’aggiunta di semi di chia a condimenti, frullati e alimenti come la farina d’avena. Farlo può essere un bene per te in fin dei conti.

Forniscono una massiccia quantità di nutrienti con poche calorie

In passato, i semi di chia erano un alimento fondamentale per i Maya e gli Aztechi. Li apprezzavano perché fornivano una quantità sostenibile di energia. Infatti, chia significa forza nell’antica lingua Maya. 

Nonostante l’antica storia dei semi di chia come alimento base della dieta, sono stati riconosciuti come superalimenti di oggi recentemente. Negli anni precedenti sono esplosi in popolarità e ora vengono consumati da individui attenti alla salute in tutto il mondo. 

Grazie ai semi di chia nella dieta, è possibile assumere fosforo, manganese, calcio, magnesio, potassio, zinco e vitamina B1. Nonostante le loro dimensioni, i semi di chia sono gli alimenti più nutrienti del pianeta. 

Aiutano a perdere peso

Essendo i semi di chia ricchi di fibre e proteine, si pensa che siano utili per la perdita di peso. Le proteine possono farti sentire pieno e ridurre l’appetito, il che significa meno spuntini con cibi malsani. Il contenuto di fibre dei semi di chia aiuta anche a sentirsi pieni.

Considerando i diversi benefici dei semi di chia nella dieta, non c’è dubbio che siano un superalimento popolare che puoi trovare oggi sul mercato. Se vuoi cogliere tutti i benefici elencati, puoi acquistare i semi di chia in qualsiasi negozio di alimentari offline e online. Assicurati solo di scegliere marche di qualità e rinomate. 

Post simili: