Hai esperienza con integratori alimentari?

Faccio sport da quando ero ragazzo. Ne ho fatti tantissimi, a partire dall’atletica fino a dedicarmi, attualmente, a quelli di forza. Ho fatto arti marziali, adesso invece sto studiando le tecniche di pugilato. Insomma, non sono un novellino, e nel corso degli anni ho avuto bisogno di un’alimentazione che potesse, in qualche modo, supportare il mio stile di vita.

Non ho mai usato sostanze particolari, proteine non proprio salutari e altre porcherie del genere: non sono il tipo, e ho visto, tra i miei colleghi, persone disposte a rovinarsi la salute per poter sollevare un peso da due kg in più. Al contrario, mi sono sempre rivolto verso gli integratori naturali: curcuma meriva, zenzero e altri alimenti assolutamente naturali e non trattati – o trattati pochissimo – in modo da apportare benefici alla salute senza tuttavia rappresentare un rischio.

Come scegliere il giusto integratore?

Non mi ritengo un esperto, sia chiaro, e per carità, non sono un medico. Quindi le informazioni qui riportate possono andare bene per me, ma non per voi, e non costituiscono in alcun modo la pretesa di sostituire un professionista. Si tratta solamente di una testimonianza, e come tale va trattata.

Riguardo al come scegliere, la risposta è semplice: occorre mettersi in contatto con il proprio medico e/o con il proprio personal trainer. Io personalmente mi sono sempre trovato molto bene utilizzando la curcuma meriva che, con le sue proprietà, mi garantiva dei benefici ottimi rapportati al mio stile di vita. Oltre alla curcuma meriva ho sfruttato moltissimo lo zenzero. Talvolta utilizzavo tali integratori in forma di pastiglie, altre volte come polveri da sciogliere nell’acqua. La scelta è molto varia, per fortuna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *