Lampade per bagno come sceglierle

Se abbiamo intenzione di dare un tocco nuovo al nostro bagno, con nuovi sanitari e mobili, di conseguenza dovremo pensare anche alle lampade per bagno, e secondo all’impostazione che avremo scelto questa stanza della casa molto importante, di conseguenza sceglieremo le lampade più adatte.Lampade per bagno

Per un bagno classico oggi ci sono molte soluzioni interessanti, piccoli faretti, luci colorate e molti altri punti da parete, non si ha che l’imbarazzo della scelta, le lampade per bagno sono invece una particolarità che da un tocco speciale a quest’ambiente, chiaramente stiamo parlando di un bagno di discrete dimensioni.

Le lampade per bagno che arredano

Se la casa è nuova il problema dell’installazione non si pone, se la casa è già finita allora, occorre valutare il tipo di lampade per bagno che siano compatibili, ad esempio se abbiamo tutte le pareti ricoperte da mattonelle, oppure no, in questi casi le soluzioni sono diverse.

Per una stanza con le piastrelle in tutte le pareti si dovrà perforare per installare le nuove lampade estensibili, se questo è un problema, si dovrà rinunciare a questo tipo di lampada, e preferire un’installazione a soffitto usando lampade per bagno che si appendono e si dirige il punto luce, dove necessario, in sostanza sono dei piccoli faretti ma molto potenti, in un bagno medio sarà necessario metterne almeno tre.

Le lampade colorate

Le giovani coppie hanno esigenze, mentalità e stili di vita differenti, per cui molto spesso nelle loro abitazioni usano delle lampade per bagno fluorescenti e colorate, montando queste luci proprio sopra la vasca da bagno per esaltare i momenti di relax.

Leggi ulteriori informazioni su lampade da parete.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *