L’importanza di saper scegliere la taglia giusta delle magliette

Se vi è una cosa che è bene non sottovalutare mai per un perfetto fashion, è quella di saper scegliere, in maniera corretta, la taglia delle magliette. Infatti, come è sempre ricordato dai guru della moda, per migliorare la figura tanto maschile quanto femminile, è sempre consigliato saper scegliere un capo che sia perfettamente adatto alla propria taglia. 

Come dovrebbe apparire una maglietta 

Una maglietta di buona qualità dovrebbe essere ben tagliata, il che rende più facile scegliere la propria taglia. Quindi, tra le varie cose che è bene prestare attenzione, vi è, ad esempio, il guardare come questa cade sulle proprie spalle. Se, perciò, si vorrà dare maggior risalto al proprio fisico, sarà bene optare per un modello di T-shirt aderente.

Invece, chi ama il fashion anni Novanta, allora dovrà optare per una taglia superiore a quella propria. Ovviamente, in riferimento ad un modello maschile, mettere in evidenza i propri pettorali, non vuol dire acquistare una T-shirt stretta. In linea generale, poi, una T-shirt non dovrebbe essere né troppo stretta né troppo larga sui fianchi.

Da evitare, invece, le T-shirt che cadono sotto i glutei, dato che è uno stile che non si adatta a tutti. Per le T-shirt maniche corte, la lunghezza è importante, come lo è anche la sua trama e, questo, per mettere in risalto i propri muscoli.

In conclusione, per accentuare questo effetto, l’ideale è quando si ferma proprio all’inizio del bicipite e del tricipite così da enfatizzare il più possibile questi muscoli.

Post simili: